Fiera del Libro e dell’editoria di Ronciglione 2019

Fiera del Libro e dell’editoria di Ronciglione 2019

Siamo molto contenti di partecipare alla terza edizione della Fiera del Libro e dell’editoria di Ronciglione che si terrà nell’ambito del Festival Letterario un Borgo di Libri, dal 23 al 26 maggio 2019.
Quest’anno per la terza volta!

Quattro bellissimi giorni dedicati al libro, ai sui autori ed ai suoi editori.

Ogni giorno incontri, dibattiti, spettacoli teatrali e musicali ad ingresso libero, noi de La Caravella Editrice saremo presenti due giorni su 4 con il nostro stand ed una piccola sorpresa per i più piccoli.

Per gli adulti invece, non dimenticate che gli editori, oltre a partecipare alla fiera, avranno la possibilità di presentare gli autori nelle 5 location eventi allestite nel borgo di Ronciglione. Una bella occasione per scoprire nuovi talenti ed appassionarsi a nuove storie.

Gli orari della fiera saranno:

23/24 maggio dalle 16 alle 23
25/26 maggio dalle 10 alle 23

Presto il calendario dei nostri appuntamenti sarà definito e pubblicato con orari e giorni, oltre che luoghi.

Continua a seguire la nostra pagina, cliccando il pulsante Segui per avere nuovi aggiornamenti sulla Fiera del Libro e dell’editoria di Ronciglione, ed i nostri prossimi appuntamenti!

ROBERTA BOBBI alla Biblioteca di Nizza Monferrato ci parla del suo romanzo “VELIA, AMOREVOLE ESTETISTA DELLE SALME” il 12 Aprile 2019

ROBERTA BOBBI alla Biblioteca di Nizza Monferrato ci parla del suo romanzo “VELIA, AMOREVOLE ESTETISTA DELLE SALME” il 12 Aprile 2019

Riportiamo l’articolo di Alessandra Gallo per 100torri dedicato al libro edito da La Caravella Editrice “Velia, amorevole estetista della salme” di Roberta Bobbi.

Acquista adesso Velia, amorevole estetista delle salme sul nostro Bookstore utilizzando –> questo link <–

Roberta presenterà il suo romanzo d’esordio nella bella cittadina di Nizza Monferrato all’interno della Libreria “A pie’ di pagina” di Roberto Amisano ( Via Carlo Alberto, 97 14049 Nizza Monferrato)

Venerdì 12 aprile alle 18 il bibliotecario Eugenio Carena instaurerà una conversazione con Roberta Bobbi, autrice di questo singolare romanzo d’esordio, per seguire il lavoro di Velia e il rapporto che lei sa creare con i corpi di cui si prende cura. Il lavoro di Velia è molto particolare: pratica la tanatoestetica in un ospedale.

I suoi pazienti sono persone che hanno lasciato la vita terrena in diversi e a volte anche bizzarri modi. Lei nei loro confronti ripone tante di quelle cure e di quell’amore che sente intimamente il peso di una responsabilità: mostrarli ai parenti esattamente com’erano in vita.

Ma Velia non è solo una semplice estetista, il corpo che ha davanti è una vita da ricostruire, va osservato, letto, capito.  Tutto è frutto di un’attenzione speciale che la ragazza dedica ad ogni singola salma e ogni giorno si trova davanti a storie diverse perché ogni cadavere ha il suo vissuto che trapela anche dopo l’ultimo respiro. Il suo impegno è tale che instaura con ognuno dei suoi “morti” un rapporto speciale, sembra quasi che loro le parlino.

In un’esperienza extracorporea li rincontrerà tutti e insieme faranno un insolito viaggio. Sarà affascinante accompagnare Velia in questo strano percorso. Questo libro mette in luce le abilità e la cura che ci sono per ridarci non una salma, ma una persona, che non mostra segni di sofferenza, che sembra dormire.

La Bobbi scrive della morte come manifestazione ultima della vita, sì, ma anche e soprattutto come un messaggio per chi resta. Attraverso l’ultimo sguardo, l’ultimo abbraccio, l’ultimo bacio o l’ultima carezza che diamo ai nostri cari ci arriva al cuore un monito, un pensiero che ci rimarrà impresso nell’animo per sempre  e ci fa vivere forse un po’ meglio il distacco. L’autrice tratta con delicatezza  un tema così difficile e spinoso, creando un racconto affascinante e curioso.

Il viaggio onirico ed il finale inaspettato rendono il libro ancor più originale nel suo genere. Consigliato a chi cerca letture alternative che spaziano tra realtà e sogno, lasciando aperte riflessioni e considerazioni.

Acquista adesso Velia, amorevole estetista delle salme sul nostro Bookstore utilizzando –> questo link <–

Il Sentiero meno battuto presentazione a Castel Sant’Elia

Il Sentiero meno battuto presentazione a Castel Sant’Elia

Il 13 Aprile 2019 alle 17:30 Emidio D’Amato presenterà il suo terzo libro, pubblicato con La Caravella Editrice, a Castel Sant’Elia, nella Sala Consiliare del Comune di Castel Sant’Elia.

Relatrice della presentazione sarà la Professoressa Cecilia Paolucci.

Qui puoi leggere la quarta di copertina di Il Sentiero meno battuto:

Un rapimento misterioso, un’indagine da seguire, involontari testimoni e colpevoli da smascherare.
Ci sono tutti gli elementi per fare de “Il sentiero meno battuto” un thriller avvincente, ma l’autore non si ferma qui, vuole andare oltre, coinvolgendoci maggiormente nell’intimità di ciascun personaggio.
Federica, Francesco, Liliana, Amelia e tutti gli altri ci racconteranno le loro storie e le loro emozioni fino a svelarci, non solo la conclusione del caso, ma anche i valori e i sogni più nascosti e profondi, invitandoci a riflettere sulla magia del tempo, degli incontri e della casualità.

Questa è invece una biografia dell’autore Emidio D’Amato:

Emidio D’Amato è nato a Popoli, in Abruzzo.

Vive a Fabrica di Roma e insegna lingua inglese al liceo artistico di Vignanello. Ha iniziato la sua lunga carriera di insegnante a Edolo, in Valle Camonica.
Appassionato di letteratura e musica, ha pubblicato in età giovanile un libro di poesie con la casa editrice Gabrieli di Roma.

Con La Caravella Editrice ha già pubblicato il romanzo Le ali di Dedalus [2015] e La luce e il buio [2016].

Acquista ora Il Sentiero meno battuto sul nostro Bookstore –>
https://www.lacaravellaeditrice.it/il-porto/346-d-amato-emidio-9788868272838.html <–

13 APRILE 2019

Sala Consiliare del Comune di Castel Sant’Elia
Via Umberto I°, 41