Invia il tuo Manoscritto

Invio ManoscrittiCome inviare un manoscritto
È possibile inviare i testi, preferibilmente in formato Word: redazione@lacaravellaeditrice.it

Verranno prese in considerazione solo opere complete, eventualmente accompagnate da una breve descrizione: non saranno valutati incipit, sinossi o scalette;
Si prega di inserire, oltre che nel corpo della mail, anche nel documento allegato i propri dati anagrafici comprensivi di indirizzo di posta elettronica e numero telefonico.
Tutti i testi vengono presi in considerazione. Riceveranno risposta (in circa due mesi) solo quelli che, a giudizio della redazione, risulteranno degni di interesse. In ogni caso i dattiloscritti cartacei non verranno restituiti.

Risposte alle domande più frequenti

Se mando in lettura il mio manoscritto, quali garanzie di riservatezza e di tutela mi offre La Caravella?
L’invio del manoscritto può essere preceduto (a richiesta) dalla sottoscrizione di un modulo denominato “Visione-Valutazione” che viene controfirmato dalle parti. L’editore garantisce all’autore la sola visione e valutazione dell’opera ai fini di un’eventuale pubblicazione.

Tutti i manoscritti vengono pubblicati? Anche quelli che hanno bisogno di lavori di editing o correzioni?
La proposta di pubblicazione è riservata solo agli autori di manoscritti che presentino una spiccata qualità narrativa e letteraria. Per tutte le opere che necessitino di importanti lavori di editing, correzione bozze o altro, il Comitato lettura potrà prevedere il supporto del Servizio Autore, un pacchetto di servizi per l’affiancamento nella pubblicazione.

Pubblicate opere di qualsiasi tipo?
No, pubblichiamo esclusivamente manoscritti in cui siano presenti le caratteristiche di brillantezza narrativa o novità culturale. Ci interessa portare in porto libri “vibranti”, magari che facciano cultura…

Come faccio a sapere se il mio libro è confacente alle collane editoriali de La Caravella?
Basta inviarlo in visione al nostro comitato lettura, tramite posta elettronica a redazione@lacaravellaeditrice.it in formato word, corredato da sinossi e scheda autore.

Se pubblico con La Caravella, ho le stesse garanzie di tutela e pubblicità dei grandi editori?
La Caravella provvede ad inviare le copie d’obbligo alle autorità competenti, attribuisce al libro il codice ISBN che lo riconosce nella biblioteca mondiale, invia copia e richiesta di registrazione al pubblico registro del Diritto d’autore presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali di Roma, oltre agli altri Enti di competenza.

Come verrà distribuito il mio libro una volta pubblicato?
La distribuzione del libro avviene on-line, attraverso il sito (vetrina) e altri portali online (Ibs, Macrolibrarsi, Il Giardino dei Libri, Amazon, Webster, Mondadori Divisione online, Feltrinelli.it e tanti altri), tramite Fastbook (il più grande rivenditore di librerie a livello nazionale), nonché attraverso le librerie convenzionate con La Caravella Editrice e i distributori (Roma distribuzione editoria, Alpha Libri, L’Editoriale, O.N.B. di Domenica Pollara, Interno 30, Libro Co., Libri Diffusi, Licosa) che collaborano con noi.

A quanto corrisponde la percentuale delle royalties (diritti d’autore) per le copie vendute?
Solitamente il 10% del prezzo di copertina. Possono esserci accordi particolari da valutare di comune accordo tra editore e autore.

Come devo fare per comporre la copertina a colori? Non ho i programmi di grafica necessari…
La consulenza grafica è un servizio del Book on demand. Sarà cura del responsabile grafico de La Caravella, lavorare di comune accordo con l’autore per elaborare testo e copertina ideali a valorizzare l’opera.

Qual è il vademecum per essere pubblicati con La Caravella?
Invio dell’opera in formato digitale, dopo l’esame favorevole del comitato lettura, sottoscrizione contrattuale e apposizione del visto si stampi.