La lunga ombra di un sogno Visualizza ingrandito

La lunga ombra di un sogno

Nuovo

Inizia così La lunga ombra di un sogno: vite che si intrecciano, orgoglio, storie che si ripetono ed emozioni, passioni... destini.

Maggiori dettagli

14,00 €

Lista dei desideri

Scheda tecnica

TitoloLa lunga ombra di un sogno
AutoreMezzabarba Roberta
ISBN978-88-6827-238-8
Pagine284
Anno2017
EdizionePrima
GenereRomanzo
CollanaIl Mare
NIC90
Formato135x200 mm
CopertinaMorbida plastificata
Peso401 gr
IllustrazioniNo

Quarta di Copertina

Inizia così La lunga ombra di un sogno: vite che si intrecciano, orgoglio, storie che si ripetono ed emozioni, passioni... destini. Greta è una ragazza che decide di prendere in mano la sua vita, ma che poi si accorge di non aver mai abbandonato le sue radici, che capisce che una ferita per ritenersi veramente cicatrizzata deve essere dolorosamente ripulita no ad arrivare al cuore del problema. Non c’è chiarimento senza calare prima agli inferi e risalire a vedere il cielo. Certo, nulla sarà più come prima, ma se si vuole vivere e non esistere questo è il percorso. Un libro romantico ma non troppo, che cela innumerevoli spunti ed apre molteplici interpretazioni, ma è soprattutto un’analisi dell’uomo, inteso come essere vivente, in balia di una vita imprevedibile.

© ANTONIO GUILLEM | DREAMSTIME 

Booktrailer

Recensioni

Valutazione 
10/09/2019

Forza espressiva e la capacità descrittiva

Conclusa ieri la lettura de "La lunga ombra di un sogno" tra una discesa e una salita da un treno all'altro... Mi è piaciuto molto la forza espressiva e la capacità descrittiva della storia. Di fatto, mi sono piaciuti i riferimenti sia riguardo alle due isole del lago di Bolsena (che, confesso, non conoscevo) che quelli caratteristici della Sicilia.
Quello che ho apprezzato davvero, però, è la considerazione, sentita, della forza di una donna e, allo stesso tempo, della sua fragilità.
Mi sono spesso messo nei panni di Ernesto, la sua attesa nella storia mi ha ricordato qualcosa del mio passato, toccandomi dal profondo.
Confesso di non condividere la scelta di non aver fatto rincontrare Greta e Ernesto, ma è giusto una considerazione personale: è un finale a mio parete abbastanza agrodolce.

    Valutazione 
    27/04/2019

    MOTIVAZIONE 3° Premio Premio Letterario Versusulmona Edizione 20

    Un opera intensa, un crescendo di sentimenti veri che si innescano nel cuore e nella mente del lettore come sassi su uno stagno...inizialmente sfiorano la superficie, poi si stagliano nell'animo profondo.

      Valutazione 
      27/04/2019

      MOTIVAZIONE 3° Posto PREMIO LETTERARIO NAZIONALE RESIDENZE GREGO

      Storia di determinazione e coraggio, dal lessico immedesimante, fluido, diretto, accurato nell'approccio descrittivo, con un'attenzione al tema del soggetto letterario che si mantiene alta per l'intero svolgersi dell'opera, il romanzo, La lunga ombra di un sogno, della eccellente Autrice Roberta Mezzabarba, trascina con estremo coinvolgimento all'interno dei fatti raccontati. Nello specifico la vita della protagonista -Greta-, che si muove tra la Tuscia e la Sicilia degli anni '70, nella propria erratica e personale ricerca di chiusura del cerchio, quella ricerca -a ragione definita universale- che porta ognuno di noi nella vita a lottare, a liberarci dai nostri irrisolti problemi solo quando ne raggiungiamo caparbiamente la soluzione a qualunque costo. Soluzione quasi sempre trovata all'origine -e tornando alle nostre origini- come bene ci indica e suggerisce la scrittrice.

        Valutazione 
        26/03/2019

        Emozioni, sensi di colpa, segreti, dolori e gioie

        L'amore che sfugge, che scivola lentamente nello spazio e nel tempo.
        Una storia che lascia l'amaro in bocca, senza il lieto fine che ci si potrebbe aspettare.
        Una storia che esalta la forza e il coraggio di una donna che, nonostante alle spalle abbia un fardello di incomprensioni, di parole non dette per timore, di sentimenti taciuti, riesce a tenere fede ai suoi principi di libertà.
        Ogni scelta fatta o decisione presa, è stata sempre dettata dalla voglia di essere libera. Greta però non tiene conto delle conseguenze in questo rivela la sua impulsività e la ingenuità. Crede nell'amore quello puro, e in ogni vicenda in cui si trova a essere protagonista incontrastata, cerca una giustificazione.
        Certo è che se lei cerca il perché, davanti trova sempre un rifiuto.
        Solo quando capirà, dopo tanti anni, che la solitudine è parte integrante della sua vita, solo in quel momento la sua caparbietà vince.
        Le descrizioni reali dei vari luoghi sono cornice di una Sicilia che l'autrice vive come se fosse proprio in questa terra.
        Il linguaggio aulico, dove si alternano momenti di lirismo a pagine più leggere, evidenziano una elevata capacità di scrittura derivata da un ricco back ground culturale.
        Emozioni, sensi di colpa, segreti, dolori e gioie accompagnano tutto il romanzo emotivamente coinvolgente fino all'ultimo.

          Valutazione 
          22/02/2019

          Intenso e non banale

          La protagonista intraprende un viaggio per chiudere i conti col passato, ma non le viene risparmiato nulla. Niente è scontato in questa riscoperta dei sentimenti.

            Valutazione 
            01/02/2019

            La lunga ombra di un sogno

            L'ho letto tutto d'un fiato. Ho apprezzato le parti descrittive e la ricerca di libertà della protagonista.

              Valutazione 
              28/11/2018

              ...buona lettura

              Capita raramente di leggere un libro e conoscerne l'autore, anche se per poco tempo come mi è successo con Roberta Mezzabarba durante la presentazione del romanzo ad Aci Castello. La curiosità di leggere il libro è nata proprio durante la presentazione, semplice, elegante, amichevole. Il romanzo ha gli elementi cardini della letteratura come ad esempio il viaggio inteso anche, e soprattutto, come ricerca interiore; l'amore romantico e struggente; la semplicità che fuoriesce dai motti, dai proverbi di verghiana memoria; l'animo femminile tormentato che in continua lotta con sé stesso cerca una propria redenzione. E poi ci sono i luoghi, quelli che io conosco. Leggere una descrizione pressoché perfetta aumenta lo stupore nel sapere che chi li ha descritti lo ha fatto a chilometri di distanza mentre in realtà sembra che l'autrice è affacciata dal balcone e vede la piazza, i vicoli, i passanti. Consiglio la lettura del libro soprattutto perché mi ha colpito il tema del viaggio, della ricerca interiore, della possibilità di cambiare perché "ti cambiano le circostanze, lentamente; ti cambia in un baleno un evento fortuito e inatteso, cambiano le direzioni e le scelte di ogni persona, prendono strade che mai si sarebbe potuto immaginare. [...] è meglio cercare di cambiarsi che fingere in eterno. La maschera può togliere il respiro se calata sul viso troppo a lungo". Buona lettura

                Valutazione 
                27/11/2018

                Mi è rimasto nel cuore.

                L' ho veramente amato questo romanzo. Il finale è stato il più profondo spunto di riflessione per quanto mi riguarda. Abbiamo tutti i nostri mostri del passato e del presente, e pensiamo sempre che prima o poi poi ce ne libereremo.
                Sono riuscita a calarmi nella parte della protagonista, quando va a cavallo e ricerca solamente quel desiderio di libertà più assoluta, di solitudine e del poter navigare tra le nostre sofferenze senza doverne rendere conto a nessuno. Riuscivo a provare quello che provava lei in quel momento.
                E con l' arrivo della conclusione, invece ci si rende conto che può succedere che non ce ne liberiamo delle nostre ferite, rinunciando a tutto ciò che è bello vicino a noi.
                Ma non siamo in grado di coglierne la bellezza.
                E tutto questo mette paura.
                Avrei tantissime altre cose fa dire ma mi fermo qui.
                Mi è rimasto nel cuore.

                  Valutazione 
                  22/11/2018

                  La lunga ombra di un sogno

                  Molto bello! Appassionato e coinvolgente. Scrittura scorrevole e ricca di particolari. Complimenti!

                    Valutazione 
                    22/11/2018

                    MAI dire ORMAI!

                    Mai dire ORMAI!
                    In gioventù sono stata una divoratrice di libri, di ogni genere e stile.
                    Con gli anni me ne è passata la voglia attribuendo lo scarso interesse all'età avanzata che sopisce ogni entusiasmo.
                    FINO A QUALCHE GIORNO FA!!!!
                    Ho partecipato, infatti, all'incontro presso il Centro studi e Ricerche IL LEONE in Viterbo per la presentazione del libro di ROBERTA MEZZABARBA "La lunga ombra di un sogno".
                    L'Autrice ne ha parlato con semplicità e naturalezza, ma con la capacità di trasmettere le sue emozioni fino a far vivere il sogno in chi l'ascoltava, e fino a farmi tornare LA VOGLIA DI LEGGERE!!!!
                    Grazie Roberta!
                    Ho iniziato il tuo libro e ne sono entusiasta!
                    MI PRENOTO PER IL PROSSIMO!!!!
                    GRAZIE ANCORA!!

                      Valutazione 
                      21/11/2018

                      La lunga ombra di un sogno

                      Sono andata alla presentazione del libro e sono stata incuriosita dalla descrizione fatta da Roberta. La stessa sera ho comprato il l8bro e successivamente durante un viaggio in aereo ho 8ncominciato a leggerlo rimanendo affascinata dalla descrizione minuziosa dei luoghi, dal coraggio di Greta nell'affrontare le difficoltà della sua vita nella terra di Sicilia, insomma in due giorni finito. Lo consigliero' ad altri. Bravissima Roberta

                        Valutazione 
                        15/11/2018

                        La lunga ombra di un sogno

                        Attraverso Greta l’autrice manda un messaggio a tutte noi donne (mi perdonino i maschietti!!!): ama te stessa. La protagonista ci insegna a guardare profondamente dentro noi stessi, a farci domande, a trovare la forza di reagire nelle risposte che troviamo... Greta ha trovato la sua strada rinunciando a molto ma non a se stessa... Il libro si legge tutto d’un fiato... ti ritrovi immersa in un dipinto dei luoghi che l’autrice con pennellate di acquarello sa descrivere al punto che ti ritrovi dentro la storia a fianco della protagonista. E fino alla fine non riesci a staccarti da Greta... continui a vivere con lei e per lei tutte le vicissitudini fino a conquistare la serenità sotto un albero di limoni ... Roberta .... aspetto il nuovo romanzo!!!

                          Valutazione 
                          09/11/2018

                          La lunga ombra di un sogno

                          Mi rivedo, in alcuni aspetti nella protagonista, Greta. Ho assistito alla presentazione del romanzo al Castello Normanno di Aci Castello (CT) e devo dire che le parole dell’autrice avevano già catturato la mia attenzione ma soprattutto mi avevano toccato molto da vicino. Il romanzo è stato semplicemente un approfondimento... Ho sentito chiedere da chi lo ha già letto un seguito della storia; io penso invece che non ci sia bisogno di un seguito, poiché quanto scritto in questo capolavoro ti invita a riflettere, a conoscerti. Più che un romanzo è un libro che ti invita ad amare la vita, ad inseguire i sogni, a non arrenderti, ad amare le persone che hai accanto prima che sia troppo tardi, ma soprattutto a parlare, a comunicare, a non lasciare che il silenzio possa portare a fraintendere legami, emozioni, sensazioni, ma soprattutto a non tenere il proprio sogno nell'ombra, ma esporlo ai raggi del sole perché prima o poi, se si vuole, tutto si avvera. Secondo me, dietro ai sogni belli devono per forza esserci ostacoli e malesseri ed a volte la voglia di mollare tutto. Ma solo quando il gioco si fa duro si può capire quanto si tiene a quel sogno, ed allora e solo allora saremmo capaci di tirare fuori la forza e la tenacia per perseguirlo.

                            Valutazione 
                            31/10/2018

                            Ecco un piccolo gioiello della narrativa italiana

                            Ecco un piccolo gioiello della narrativa italiana.
                            Un prezioso libro che sicuramente cambierà la qualità della vita, come afferma pure mio marito.
                            Lo consiglio a tutti perché è pure un augurio che i sogni si possano realizzare per tutti.
                            Una grande scrittrice di grande umanità

                              Valutazione 
                              22/10/2018

                              Un riscatto tutto al femminile

                              Lo inizi a leggere e non smetteresti più, una lettura accattivante e molto appassionante.
                              Un romanzo di sentimenti e di passioni forti e profonde.
                              Una storia travolgente, una descrizione dei luoghi e dei personaggi molto accurata che ti trasporta lì con loro.
                              Ho visto quei luoghi e percepito leggendo profumi e ricordi.
                              Un romanzo avvincente, e un finale che è un riscatto tutto al femminile, il coraggio di una donna più forte di quanto lei stessa credesse.
                              Un bel romanzo che ha risvegliato in me la voglia di leggere.
                              Aspetto il prossimo romanzo.

                                Valutazione 
                                21/10/2018

                                Un abito fatto su misura

                                Ho preso parte alla presentazione del romanzo a Montefiascone (VT) ed ho avutoi modo di conoscere e di ascoltare l'autrice.
                                Meno di 48 ore per terminare di leggere il romanzo e ne sono ancora immersa.
                                L’ho letteralmente divorato, mi ha fatto addormentare piangendo tanto ha scavato dentro di me.
                                Non è soltanto, anche, la minuziosa e precisa descrizione dei luoghi a me cari; anche quelli del lago di Bolsena dove ormai vivo, ma anche il raccontare i sentimenti, le sensazioni, i ricordi struggenti ma anche dolcissimi e spesso molto felici.
                                Non mi interessa l’epilogo, mi interessa che, dopo i moltissimi libri letti questo starà su di me come un abito fatto su misura.
                                Parlare di femminismo in questa storia è riduttivo sia per il libro che per la storia del femminismo.
                                Da femminista preistorica posso dire che abbiamo fatto molte battaglie, e non tutte perse ma è “altro" che il libro racconta, e questo sotto un certo aspetto è più importante, è una storia vista dalla parte delle donne.
                                Questa è la sua alta dimensione.

                                  Valutazione 
                                  10/10/2018

                                  Giustizia dei sentimenti

                                  Ho molto apprezzato la protagonista, questa giovane donna alla ricerca della sua verità, e di quella di tutte le persone che hanno avuto in qualche modo fatto parte della sua vita.
                                  Greta, una giovane donna disposta a lottare anche con le donne della sua famiglia, figure fondamentali per la sua crescita, alla ricerca di giustizia.
                                  Una giustizia, se vogliamo, dei sentimenti che ad un certo punto, proprio per la loro purezza, non possono più attendere.
                                  Ed ancora il viaggio fra la Tuscia, la mia terra nativa, e la terra di Sicilia che ha conquistato il mio cuore da adulta..
                                  Fantastico

                                    Valutazione 
                                    02/10/2018

                                    Tutto d'un fiato

                                    Letto libro "tutto d'un fiato ".
                                    Modo di scrivere chiaro, profondo e coinvolgente, comprensibile a tutti.
                                    Il personaggio di Greta è avvincente e ben descritto nei sentimenti, il raccontare la nostra isola Bisentina mi ha riportato indietro di 60 anni e tanti ricordi sono affiorati nella mia mente di capodimontana nata e vissuta nell'ultima casa di quel promontorio che guarda la Bisentina.
                                    Un libro che consiglio a tutti di leggere in quanto è molto bello e parla del nostro territorio.
                                    Complimenti alla scrittrice, ha scritto altri romanzi ??

                                      Valutazione 
                                      20/09/2018

                                      Continua, ti prego!

                                      Due vulcani, l’uno addormentato da millenni, ormai pacifico specchio argentato foriero di nuova quiete;
                                      l'altro, con le sue eruzioni, ora di ribellione, ora di rabbia compagno di un passato fatto di pensieri e ricordi tumultuosi.
                                      L'acqua dolce e calma di un lago che può consolare.
                                      Quella così salata da sembrare amara di un mare agitato e turbolento.
                                      Due isole verdi e roride, romantiche pur coi loro anfratti oscuri e una terra assolata, agrumata e arida.
                                      La Tuscia, con il nostro lago di piccoli pescatori e le sue isolette cariche di mistero, e la Sicilia, con i suoi “giardini" e le grida delle sue tonnare.
                                      Tra questi due mondi si allunga l'ombra del sogno di Greta, un sogno che ci porta in un viaggio tangibile e concreto per certi versi, ma anche profondamente immanente e simbolico, una discesa, a volte anche molto ripida, dentro di noi.
                                      Devo confessare che in alcune di queste pagine ho ritrovato molto di me, dei miei pensieri...
                                      Continua, ti prego.

                                        Valutazione 
                                        15/09/2018

                                        La lunga ombra di un sogno

                                        Bellissimo libro molto emozionante che si legge tutto d'un fiato.

                                          Valutazione 
                                          14/09/2018

                                          Semplicità e accuratezza

                                          Una scrittura fluida, l'ho trovata accurata precisa. Un libro molto descrittivo e molto femminile. Ho aspettato un po' prima di averlo disponibile in libreria ma ne è valsa la pena!

                                            Valutazione 
                                            23/08/2018

                                            La vita richiede uno splendente coraggio.

                                            Greta mi ha ricordato come la sofferenza faccia parte costante della nostra vita, e per quanto ci sforziamo di evirarla, questo non è possibile.
                                            Ma non è questo il punto.
                                            La cosa importante è amare se stessi, rimboccarsi le maniche con determinazione per cercare di fare sempre meglio, e solo a quel punto sarà possibile amare qualcun altro.
                                            Durante il nostro cammino incontreremo sempre la sofferenza, la cattiveria e il non-perdono per qualcosa che non abbiamo fatto, ma l'importante trovare la forza di ridonare ad un albero, o a qualsiasi altra cosa, il suo profumo, il suo splendore.
                                            La vita richiede uno splendente coraggio.
                                            Lettura meravigliosa.

                                              Valutazione 
                                              21/08/2018

                                              Il finale... è affascinante

                                              Ho apprezzato il lessico ricercato e la ricchezza di informazioni paesaggistiche, anche perché conosco i luoghi visto che ho anche sangue siculo.
                                              Mai banale.
                                              Il finale amaro è affascinante.
                                              Mi ha delusa solo un po' la prima parte, che sembra troppo affrettata: tutto precipita nelle prime pagine, soprattutto l'amore di Ernesto, quasi inverosimile per la velocità con cui si infiamma, in poche righe.
                                              Ma se si ha fiducia nel continuare, il libro prende il ritmo giusto, credibile, onesto.
                                              Complimenti.

                                                Valutazione 
                                                21/08/2018

                                                La lunga ombra di un sogno

                                                Romanzo estremamente coinvolgente, tocca la parte più recondita e nascosta dei nostri sentimenti. Risulta essere una lettura piacevole e fluida .

                                                  Valutazione 
                                                  18/08/2018

                                                  Questo romanzo è da film

                                                  Questo romanzo è da film!
                                                  E' stata la prima cosa che ho pensato quando lo ho terminato di leggere.
                                                  Ha un filone che drammatizzato da una sceneggiatura forte sarebbe di questi tempi un film da incassi record!
                                                  Registi, sceneggiatori, produttori, a voi!!

                                                    Valutazione 
                                                    16/08/2018

                                                    La vita non è rose e fiori

                                                    Mi è piaciuto da morire: mi ha fatto apprendere informazioni bellissime e preziosa che ignoravo sul lago e sull'isola che fin da bambina guardavo sempre con aria sognante e profonda ammirazione.
                                                    Certo, da inguaribile romantica mi aspettavo un finale diverso.
                                                    La vita non è rose e fiori, e spesso leggo per spaziare... ma chissà che l'autrice non scriva in un continuo del romanzo?

                                                      Valutazione 
                                                      12/08/2018

                                                      Storia di una donna forte

                                                      Ho letto molto volentieri questo libro.
                                                      La storia di una donna che all'inizio dava la sensazione di un'anima fragile, ed invece si è rivelata una donna coraggiosa, forte ...che ha saputo , anche con molti drammi interni, scegliere la propria vita.

                                                        Valutazione 
                                                        23/07/2018

                                                        Profonda la descrizione dei sentimenti

                                                        Finito di leggere ieri.
                                                        Lettura molto gradevole. Mi è piaciuta molto la descrizione del sogno, con il parallelismo tra la mattanza dei tonni e i vari personaggi.
                                                        Profonda la descrizione dei sentimenti.
                                                        Bel contrasto tra la durezza del carattere della nonna e la dolcezza ribelle della protagonista.
                                                        Mi è un po' dispiaciuto per Ernesto.

                                                          Valutazione 
                                                          28/06/2018

                                                          La lunga ombra di un sogno

                                                          Romanzo estremamente coinvolgente, tocca la parte più recondita e nascosta dei nostri sentimenti. Risulta essere una lettura piacevole e fluida .

                                                            Valutazione 
                                                            28/05/2018

                                                            Gli intervalli o le soglie (del tempo)

                                                            “ Gli intervalli o le soglie (del tempo), appartengono alla topologia della passione. Sono zone di oblio, di perdita, di morte, di paura e di angoscia, ma anche di desiderio, di speranza, di avventura, di promessa e di attesa. Sotto molti riguardi, l’intervallo è anche una fonte di sofferenza e di dolore. Il ricordo diventa passione nella sua lotta contro il tempo che consegna all’oblio ciò che è stato.”
                                                            Iniziare con questa citazione di Byung Chul Han ( Il profumo del tempo) mi è sembrato il modo migliore per incorniciare il romanzo di Roberta Mezzabarba.
                                                            Greta, la protagonista è una ragazza di raro coraggio, considerate le sue origini, che vive sospesa tra due intervalli temporali: il suo passato, quasi sconosciuto, e il suo presente del tutto precario e non ancora definito. Da qui la sua inquietudine e l’angoscia di non saper rendere coerente la sua vita con le sue aspirazioni. Greta è matura, determinata, ma al minimo ricordo piomba in una tristezza paralizzante.
                                                            Cosa fare?
                                                            Il romanzo ci accompagna in questa storia di ricordi, amori, incontri, amicizie e fantasmi del cuore, con garbo, bella scrittura, descrizioni accurate di luoghi e profumi, che spaziano dal lago di Bolsena al vulcano della sua Sicilia, luoghi dove Greta troverà e perderà se stessa fino all’atteso finale.

                                                              Valutazione 
                                                              02/05/2018

                                                              La lunga ombra di un sogno

                                                              Fa strano leggere un libro dove la protagonista abita nella mia città, Viterbo, e dove vengono descritti minuziosamente luoghi che conosco e luoghi invece che posso vedere solo da lontano come l'isola Bisentina.
                                                              Ogni momento che avevo disponibile era per leggere anche solo qualche pagina della storia di Greta e della voglia di emancipazione rispetto alle sue origini siciliane.
                                                              E questo è solo il primo dei capolavori che Roberta presto ci regalerà. Tante soddisfazioni ti aspettano....

                                                                Valutazione 
                                                                15/04/2018

                                                                Un cammino di luce interiore

                                                                Ho goduto della lettura di queste pagine intense che meritano una riflessione quieta, seppure profonda.
                                                                I luoghi amati si radicano in noi oltre le circostanze della vita, e tornano nel tempo ad avere un richiamo imprescindibile e ineludibile, ci attraggono senza il fastidio della banalità.
                                                                Ciascuno di noi può e deve "almeno" desiderare un approdo dell'animo nel quale riconoscere la parte più vera di se: questo romanzo apre al lettore luoghi di particolare bellezza e segna con una felice mano narrativa questo cammino di luce interiore.
                                                                Ne consiglio vivamente la lettura!

                                                                  Valutazione 
                                                                  13/04/2018

                                                                  La semplicità delle grandi storie

                                                                  Dicono che i libri che parlano d'amore sono cose da donne.
                                                                  Questo romanzo non parla solo d'amore ma della vita, delle difficoltà, della forza delle persone che non si arrendono, anche se arrendersi sembrebbe l'unica cosa rimasta da fare.
                                                                  L'ho letto con piacere, ed ho apprezzato la semplicità delle grandi storie, pagina dopo pagina.
                                                                  Interessanti i personaggi minori come Suor Felicità, Menico o Giacomo che hanno permesso alla storia di essere più tonda.
                                                                  Un capolavoro l'ultimo capitolo.
                                                                  Sicuramente da leggere

                                                                    Valutazione 
                                                                    02/04/2018

                                                                    Non arrendersi mai

                                                                    Dalla dedica in poi non ho potuto che amare questo romanzo.
                                                                    Autrice da tenere sicuramente sotto controllo, ci regalerà altre meraviglie.

                                                                      Valutazione 
                                                                      02/04/2018

                                                                      Consigliato a chi cerca emozioni

                                                                      Domenica 25 marzo sfidando il freddo, dopo un viaggio di parecchie centinaia di chilometri, abbiamo potuto vedere l'Isola Bisentina, piccola perla martoriata dall'incuria, che ha iniziato il suo percorso per essere restituita ai suoi fasti.
                                                                      Scesi da traghetto abbiamo incontrato due occhi azzurri come il lago che ci hanno chiesto se avevamo da dedicarle due minuti.
                                                                      L'autrice di questo romanzo ha catturato con maestria la nostra attenzione, descrivendo a pennellate rapide la sua opera, così abbiamo deciso di acquistare "La lunga ombra di un sogno", come ricordo di quella bellissima giornata.
                                                                      Ebbene io e mia moglie ci siamo litigati il volume leggendolo in contemporanea, commentando la scorrevolezza e la verità racchiusa nella storia di Greta, donna in un mondo in cui le donne dovevano tenere gli occhi bassi e tacere.
                                                                      Leggendolo, nelle parte iniziale riguardante il viaggio della protagonista sull'isola Bisentina, abbiano rivissuto le sensazioni provate e scoperto storia e leggende.
                                                                      Un romanzo consigliatissimo a chi cerca emizioni.

                                                                        Valutazione 
                                                                        02/04/2018

                                                                        Una gradita sorpresa

                                                                        Ho acquistato questo romanzo alla Fiera dell'Editoria presso la Casa Internazionale delle Donne a Roma: catturata dalla copertina e poi dal booktrailer mostratomi dall'autrice sul suo portatile.
                                                                        Incuriosita lo ho iniziato, e come capita poche volte, e le sue pagine non mi hanno lasciato tregua: in due giorni lo ho terminato!
                                                                        Faccio i miei complimenti all'autrice, donna che trasmette entusiasmo ed amore per il suo mestiere, che ha narrato mirabilmente le vicende della protagonista senza risparmiarsi, senza limare le asperità della vita di tutti i giorni, rendendo un ritratto spietato e veritiero della fatica che le donne in un certo periodo storico hanno dovuto affrontare.
                                                                        Acquistare libri senza conoscerli a volte si rivela una gradita sorpresa.
                                                                        Consigliatissimo

                                                                          Valutazione 
                                                                          31/03/2018

                                                                          Una lettura meravigliosa

                                                                          Questo libro mi ha riportato a quando , da bambina, ho avuto la fortuna di girare per tutta l’Isola Bisentina ..ricordandomi perfino ogni sfumatura di colore presente in quel luogo meraviglioso . Inizialmente il finale mi aveva lasciato leggermente sorpresa, quasi con il fiato sospeso .. ma poi ho capito il vero senso del libro , un romanzo che insegna che nella vita ci vuole la forza, la determinazione e che da un errore bisogna uscire più forti .
                                                                          Auguro il meglio all’autrice , perché se lo merita davvero .

                                                                            Valutazione 
                                                                            27/03/2018

                                                                            La lunga ombra di un sogno

                                                                            Bellissimo, si legge tutto d'un fiato.

                                                                              Valutazione 
                                                                              22/03/2018

                                                                              La lunga ombra di un sogno

                                                                              Appassionante e con il fiato sospeso fino all'ultima pagina. Bravissima Roberta

                                                                                Valutazione 
                                                                                07/03/2018

                                                                                La lunga ombra di un sogno

                                                                                La ricerca tra emancipazione femminile e radici affettive familiari fanno del personaggio Greta una figura quanto mai attuale e complessa. Particolare è l'attenzione alle atmosfere dei luoghi che riesce a creare. Una lettura che scorre veloce e piacevole. Complimenti Roberta!

                                                                                  Valutazione 
                                                                                  07/03/2018

                                                                                  La lunga ombra di un sogno

                                                                                  Interessante, molto ricco di descrizioni dettagliate da immaginartici dentro chiudendo gli occhi, allo stesso tempo fluido nella lettura. Continua così attendo un nuovo racconto.

                                                                                    Valutazione 
                                                                                    06/03/2018

                                                                                    La lunga ombra di un sogno

                                                                                    Libro avvincente ricco di sentimenti e riflessioni, nei quali più volte mi sono rispecchiata. Accurate le descrizioni dei luoghi e dei personaggi, tanto che, finita la lettura ho desiderato fortemente di vedere realizzata la versione cinematografica del libro.

                                                                                      Valutazione 
                                                                                      28/02/2018

                                                                                      Molto bello

                                                                                      Un romanzo bellissimo pieno di dettagli, molto scorrevole da leggere velocemente in molte cose mi sono ritrovata e questo lo rende speciale. Grazie

                                                                                        Valutazione 
                                                                                        28/02/2018

                                                                                        Bello ed appassionante

                                                                                        Lo ho letto con due giorni, e devo dire che mi è piaciuto moltissimo! Scorrevole e molto appassionante tanto da non riuscire a smettere di leggelo! Attendo il prossimo romanzo che spero avvivi presto.

                                                                                          Valutazione 
                                                                                          21/02/2018

                                                                                          La lunga ombra di un sogno

                                                                                          Una storia coinvolgente fin dalle prime pagine, testo scorrevole ricco di particolari e sentimento. Un libro per tutti.
                                                                                          Un'ottima idea regalo.

                                                                                            Valutazione 
                                                                                            14/02/2018

                                                                                            La lunga ombra di un sogno

                                                                                            L'ho letto ttutto d'un fiato! Bellissima la descrizione dei sentimenti!

                                                                                              Valutazione 
                                                                                              14/02/2018

                                                                                              Un crescendo Rossiniano!

                                                                                              Un libro con la elle maiuscola. Un vero crescendo Rossiniano: la prima parte del romanzo cattura un Viterbese come me perché ambientato nelle nostre zone, descritte con minuzia. Poi quando dal Viterbese la narrazione si sposta in Sicilia la storia cresce e ti cattura fino a tirarti dentro e non riuscire a smettere di leggere fino alla parole FINE. La salita di Greta sull'Etna è qualcosa di sconvolgente, e le descrizioni dei posti sembrano se possibile diventare qualcosa di più intimo. Il finale non scontato. Un romanzo di vita, bello, rotondo, anche se della vita ha tutte le ansietà ed i conflitti. Complimenti!

                                                                                                Valutazione 
                                                                                                12/02/2018

                                                                                                La lunga ombra di un sogno

                                                                                                Avere la forza di opporsi al destino, la tenacia e la volontà di diventare protagonisti della propria vita, uscire dall'ombra per vivere un sogno...è questa la storia avvincente, emozionante e intrigante che porterà Greta a prendere in mano le redini della propria vita. Ho letto questo romanzo con attenzione e curiosità, lasciandomi guidare dalla scrittura fluida e scorrevole dell'autrice. Mi è piaciuto tantissimo, complimenti all'autrice che spero ci regalerà altre piacevoli sorprese.

                                                                                                  Valutazione 
                                                                                                  07/02/2018

                                                                                                  La lunga ombra di un sogno

                                                                                                  Bellissima storia piena di intrecci e con un epilogo per niente scontato. Le scene sono descritte quasi fossero delle foto, dettagliate ma tutt’altro che noiose.... se ci fosse la seconda puntata....!!! Brava Roberta

                                                                                                    Valutazione 
                                                                                                    06/02/2018

                                                                                                    Veramente +++++

                                                                                                    Non sono mai stata una grande lettrice ma questo libro mi ha preso così tanto che l'ho dovuto leggere in due giorni!
                                                                                                    Ho seguito con il fiato corto le vicissitudini della povera Greta, mentre lottava con questo benedetto "onore" ed alla fine quando ha raggiunto la sua serenità interiore ho gioito, peccato che ci abbia messo cos' tanto tempo!
                                                                                                    Ora aspettiamo che l'autrice se ne esca con il secondo romanzo, speriamo presto!

                                                                                                      Valutazione 
                                                                                                      06/02/2018

                                                                                                      La lunga ombra di un sogno

                                                                                                      Letto tutto d'un fiato. ..è un romanzo molto interessante scritto con minuziosi dettagli. ..poi sai roberta a me le storie amorose piacciono molto....ancora complimenti. ..P.S....grazie per la dedica che mia hai scritto sul libro

                                                                                                        Valutazione 
                                                                                                        05/02/2018

                                                                                                        La lunga ombra di un sogno .....una bella storia scritta bene

                                                                                                        Ho letto il libro in un giorno e mezzo, soltanto un buon libro ha questo effetto.
                                                                                                        La parte descrittiva dei luoghi affascina e la storia nella sua apparente semplicita' e' fantastica e ben articolata.



                                                                                                          Valutazione 
                                                                                                          05/02/2018

                                                                                                          Stupendo

                                                                                                          Letto tutto d'un fiato. ..è un romanzo molto interessante scritto con minuziosi dettagli. ..poi sai roberta a me le storie amorose piacciono molto....ancora complimenti. ..P.S....grazie per la dedica che mia hai scritto sul libro

                                                                                                            Valutazione 
                                                                                                            02/02/2018

                                                                                                            La lunga ombra di un sogno

                                                                                                            Una storia avvincente, la lettura è fluida e piacevole, la descrizione dei luoghi è precisa senza essere noiosa, un libro che si legge tutto d'un fiato..... E poi in questo romanzo c'è tutto, il conflitto generazionale, l'emancipazione femminile e l'eterna lotta tra ragione e sentimento.... Complimenti all'autrice, spero di leggere ancora sue opere.

                                                                                                              Valutazione 
                                                                                                              01/02/2018

                                                                                                              Bellissimo

                                                                                                              Bellissima storia, lettura fluente e piacevole, libro che si legge tutto d'un fiato, spero di leggerne altri.... E poi in questo romanzo c'è tutto, l'emancipazione femminile, le divergenze generazionali, la disputa tra ragione e istinto...

                                                                                                                Valutazione 
                                                                                                                31/01/2018

                                                                                                                la lunga ombra di un sogno

                                                                                                                come opera prima è senz'altro positiva, con una scrittura scorrevole ed una struttura del racconto ben articolata; la caratterizzazione dei personaggi andrebbe approfondita ed alcune parti meno prolisse. Complimenti!

                                                                                                                  Valutazione 
                                                                                                                  30/01/2018

                                                                                                                  La lunga ombra di un sogno

                                                                                                                  Interessante storia caratterizzata da una serie di intrecci amorosi e parentali della protagonista principale Greta. Ho apprezzato la qualità descrittiva di peronaggi e luoghi. Finale insolito e inaspettato, svela profonde verità che fanno riflettere sulla vita di ognuno di noi...

                                                                                                                    Valutazione 
                                                                                                                    21/01/2018

                                                                                                                    La lunga ombra di un sogno

                                                                                                                    Bello e affascinante! Con le numerose descrizioni dell'autrice sembra di vivere il racconto nei minimi dettagli! Un romanzo che ti tiene con il fiato sospeso per poi scoprire un finale non scontato! Sono molto felice di averlo letto, tanto che dopo mi mancava quella storia travolgente!

                                                                                                                      Valutazione 
                                                                                                                      19/01/2018

                                                                                                                      La lunga ombra di un sogno

                                                                                                                      Terminato di leggere stamani all'1,40... non potevo di certo aspettare oggi per conoscere l'epilogo di una storia impantanata in sensi di colpa affibbiati da altri, pesanti come macigni ad impedire di volare.
                                                                                                                      La forza interiore della protagonista, Greta, la ha portata a cercare un riscatto personale e familiare, ad interrompere il ripetersi di un ciclo, mettendo a rischio tutto, anche se stessa.
                                                                                                                      Interessanti le ambientazioni e la cura nelle descrizioni dei luoghi, della storia dei posti.
                                                                                                                      Lettura scorrevole ed accattivante che invita a girare pagina dopo pagina fino a leggere (già con la nostalgia di Greta) la parola FINE.
                                                                                                                      Bellissima lettura, sicuramente consigliata!

                                                                                                                        Valutazione 
                                                                                                                        16/01/2018

                                                                                                                        La lunga ombra di un sogno

                                                                                                                        Bella storia che rispecchia la vita di molte persone, raccontata con un linguaggio fluido e scorrevole che invoglia alla lettura. Mi sono riconosciuta nella protagonista, Greta, in alcuni dei suoi stati d'animo e delle sue inquietudini, ed ho ammirato la sua forza nel riuscire a trovare una via nel buio che in certi momenti sembrava invadere la sua vita. Auguro all'autrice che romanzo le porti tante soddisfazioni ed abbia il successo che merita, e aspetto trepidante la pubblicazione di un nuovo romanzo.

                                                                                                                          Valutazione 
                                                                                                                          04/01/2018

                                                                                                                          La lunga ombra di un sogno

                                                                                                                          Finito di leggerlo, bello e coinvolgente.
                                                                                                                          Non sò se è un refuso od una inesattezza voluta: a pag. 34 il nome del papa dovrebbe essere Paolo e non Pio

                                                                                                                            Valutazione 
                                                                                                                            04/01/2018

                                                                                                                            La lunga omnra dio un sogno

                                                                                                                            Un'amica me ne ha parlato così bene, mi ha detto che lo aveva letti tutto d'un fiato... lo ho acquiostato e ne è valsa la pena ....è veramente bello!!!!!!!

                                                                                                                              Valutazione 
                                                                                                                              04/01/2018

                                                                                                                              La lunga ombra di un sogno

                                                                                                                              Molto bello questo libro. Lo consiglio vivamente!!!

                                                                                                                                Valutazione 
                                                                                                                                30/12/2017

                                                                                                                                La lunga ombra di un sogno

                                                                                                                                Un romanzo coinvolgente: lettura fluida e scorrevole descrizioni dei luoghi e dei paesaggi naturalisti curati nei minimi particolari.
                                                                                                                                La protagonista Greta così guerriera così orgogliosa ma così fragile nei sentimenti decide di ritornare alle sue origine alle sue origini alla sua isola la Sicilia per riprendere la sua vita dopo una lunga ombra durata sei anni.
                                                                                                                                Romanzo colmi di momenti appassionanti palpitanti e drammatici allo stesso tempo.
                                                                                                                                Grazie Roberta per avermi fatto rivivere momenti sensazioni ed emozioni così belle. Questo mi ga trasmesso il tuo libro. Brava bracissima continua a scrivere per noi lettori

                                                                                                                                  Valutazione 
                                                                                                                                  30/12/2017

                                                                                                                                  La lunga ombra di un sogno

                                                                                                                                  Ho letto il libro e devo dire che non c'è aggettivo consone per dire quanto mi sia piaciuto: lettura fluida e scorrevole, bellissime e accurate le descrizioni dei luoghi e dei paesaggi nei minimi particolari. La seconda parte Greta ritorna all'isola "La Sicilia" alle sue origini, alle sue radici: intrecci di vita che si ripetono palpitanti ,appassionanti e drammatici allo stesso tempo. Greta così guerriera così orgogliosa ma così fragile nei suoi sentimenti è riuscita a scacciare dalla sua vita quella lunga ombra. Poi la Sicilia che mi riporta indietro negli anni quando la mia famiglia e quella di mio zio Franco siamo partiti all'improvviso per un' avventura indimenticabile....
                                                                                                                                  Grazie Roberta per avermi fatto rivivere, leggendo " LA LUNGA OMBRA DI UN SOGNO" quei momenti quelle sensazioni ed emozioni bellissime.
                                                                                                                                  Questo mi ha trasmesso il tuo romanzo. Brava bravissima continua a scrivere per noi lettori

                                                                                                                                    Scrivi una recensione!

                                                                                                                                    Scrivi una recensione

                                                                                                                                    La lunga ombra di un sogno

                                                                                                                                    La lunga ombra di un sogno

                                                                                                                                    Inizia così La lunga ombra di un sogno: vite che si intrecciano, orgoglio, storie che si ripetono ed emozioni, passioni... destini.

                                                                                                                                    30 altri prodotti della stessa categoria: