Addio, dracula Vlad Visualizza ingrandito

Addio, dracula Vlad

Nuovo

Io Vlad III, rimasto vivo nella storia come “il conte Dracula”, uccisi con cruenza inaudita e senza pietà uomini, donne e bambini. Mozzai teste, bruciai corpi, seppellii uomini vivi nella profondità della terra e impalai giovani facendoli drappi del mio potere. “E se non fossi solo questo?”

Maggiori dettagli

12,00 €

Lista dei desideri

Scheda tecnica

TitoloAddio, Dracula Vlad
AutoreGallino Mario
ISBN978-88-6827-168-8
Pagine126
Anno2016
EdizionePrima
GenereRomanzo - Storico
CollanaIl Mare
NIC42
Formato135x200 mm
CopertinaMorbida plastificata
Peso185
IllustrazioniNo

Quarta di Copertina

Io Vlad III, rimasto vivo nella storia come “il conte Dracula”, uccisi con cruenza inaudita e senza pietà uomini, donne e bambini. Mozzai teste, bruciai corpi, seppellii uomini vivi nella profondità della terra e impalai giovani facendoli drappi del mio potere. “E se non fossi solo questo?” Dalla voce geniale di Gallino prende vita un romanzo originale e trascinante. Vlad spinto dalla strega Mìlica, croce e delizia per lui, che si è insinuata nel suo corpo, compie un viaggio introspettivo che lo porterà a ri ettere sul suo passato e a scavare nel profondo della sua anima rifugiandosi, in ne, in un’inaspettata conversione spirituale. Dracula condannato a vivere sulla terra per l’eternità, arso dai sensi di colpa, ha scoperto l’amore. Un amore maledetto che brama incessantemente ma di cui non può nutrirsi, come invece aveva fatto con il dolore succhiato per secoli a innocenti.

IN COPERTINA © JOVANA ATANACKOVIC

Recensioni

Scrivi una recensione

Addio, dracula Vlad

Addio, dracula Vlad

Io Vlad III, rimasto vivo nella storia come “il conte Dracula”, uccisi con cruenza inaudita e senza pietà uomini, donne e bambini. Mozzai teste, bruciai corpi, seppellii uomini vivi nella profondità della terra e impalai giovani facendoli drappi del mio potere. “E se non fossi solo questo?”

30 altri prodotti della stessa categoria: