NUOVE USCITE: SOGGETTI CHE SI INCONTRANO – Dalla relazione con gli altri alla relazione con se stessi… e viceversa di Giuseppe D’Amore

Acquista ora sul nostro bookstore all’indirizzo –>

https://www.lacaravellaeditrice.it/psiconauta/461-soggetti-che-si-incontrano-dalla-relazione-con-se-stessi-alla-relazione-con-gli-altri-e-viceversa-9788868274078.html

La relazionalità umana ha un duplice volto, un duplice sguardo e un du- plice campo di azione: quello rivolto verso se stessi e quello rivolto verso gli altri.

Queste due forme di relazione si verificano simultaneamente e sarebbe difficile stabilire la predominanza di una rispetto all’altra, così com’è difficile stabilire se una zebra è un cavallo nero con strisce bianche o un cavallo bianco con strisce nere.

L’idea nuova di questo libro non è il concetto di “relazione con se stessi” ma il fatto che questo tipo di rapporto sia considerato primario e con lo stesso potere motivazionale ed esplicativo che di solito viene attribuito esclusivamente alla relazione con gli altri, sia in ambito teorico che clinico.

Per comprendere la natura dell’esperienza dell’essere umano, quindi, la relazione con se stessi non può essere riduttivamente fatta risalire, in senso genetico, al rapporto con gli altri.

Biografia autore

Giuseppe D’Amore è psicologo, psicoterapeuta e psicoanalista della Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione (SIPRe). Esercita la libera professione a Bracciano.
È presidente dell’Associazione Sviluppo e Relazione (www.sviluppoerelazione.it) che opera con l’intento di sviluppare la cultura e la competenza della psicologia clinica e della psicoterapia.
Con la Caravella Editrice ha già pubblicato I figli dell’anima in collaborazione con Eleonora Fabrizi e Psicologia della relazione adottiva.

Acquista ora sul nostro bookstore all’indirizzo –>

https://www.lacaravellaeditrice.it/psiconauta/461-soggetti-che-si-incontrano-dalla-relazione-con-se-stessi-alla-relazione-con-gli-altri-e-viceversa-9788868274078.html

Il conflitto più fondamentale con il quale combattiamo è quello
tra nascita, vita, separazione
e individualità da una parte e dall’altra dipendenza, fusionalità, perdita del sé, ritorno simbolico all’utero e morte.

Lewis Aron Menti che si incontrano