La felicità veste nero Visualizza ingrandito

La felicità veste nero

Nuovo

“Poi sarebbe caduta la notte sulla città. Avrei acceso una sigaretta sul marciapiede, molto lentamente e, con il fumo nei polmoni, mentre Juliana mi avrebbe guardato sorridendo senza capire, avrei cercato la forza di dimenticare che tutto ciò non sarebbe durato”.

Maggiori dettagli

12,00 €

Lista dei desideri

Scheda tecnica

TitoloLa felicità veste nero
AutoreVillain Franck
ISBN978-88-6827-090-2
Pagine150
Anno2014
EdizionePrima
GenereRomanzo - Noir
Collana1492 - Il Porto
NIC97
Formato135x200 mm
CopertinaMorbida plastificata
Peso215
IllustrazioniNo

Quarta di Copertina

LA FELICITA' VESTE NERO

“Poi sarebbe caduta la notte sulla città. Avrei acceso una sigaretta sul marciapiede, molto lentamente e, con il fumo nei polmoni, mentre Juliana mi avrebbe guardato sorridendo senza capire, avrei cercato la forza di dimenticare che tutto ciò non sarebbe durato”.

Un viaggio imprevisto tra le onde della passione. Senza rotta, alla riscoperta di un’identità mai confessata, dove sesso e piacere aprono l’immaginazione del vivere. Pagine intense capaci di raccogliere all’opposto anche l’evento tragico della morte, come ultimo tracciato di riflessione, in un nascondimento spiegabile solo come estremo atto d’amore.

Traduzione di Laura Massabò

Recensioni

Scrivi una recensione

La felicità veste nero

La felicità veste nero

“Poi sarebbe caduta la notte sulla città. Avrei acceso una sigaretta sul marciapiede, molto lentamente e, con il fumo nei polmoni, mentre Juliana mi avrebbe guardato sorridendo senza capire, avrei cercato la forza di dimenticare che tutto ciò non sarebbe durato”.

30 altri prodotti della stessa categoria: