Ogni ora del giorno, tutte le stagioni del cuore... Visualizza ingrandito

Ogni ora del giorno, tutte le stagioni del cuore...

Nuovo

Avete idea di quali pennelli si serve un poeta? Di quali colori sulla tavolozza? Sì, niente matite o penne, un poeta getta macchie, stria colori e confonde trasparenze con il gioco magnifico del chiaro e scuro. Più acuto del pittore, lascia sulla carta stampata le sue righe come pennellate.

Maggiori dettagli

12,00 €

Lista dei desideri

Scheda tecnica

AutoreFiata Bruno
ISBN978-88-95402-25-3
Pagine162
Anno2008
EdizionePrima
GenerePoesie
CollanaIl Mare - Le Nuvole
NIC6
Formato135x200 mm
CopertinaMorbida plastificata
Peso200
IllustrazioniNo

Quarta di Copertina

Avete idea di quali pennelli si serve un poeta? Di quali colori sulla tavolozza? Sì, niente matite o penne, un poeta getta macchie, stria colori e confonde trasparenze con il gioco magnifico del chiaro e scuro. Più acuto del pittore, lascia sulla carta stampata le sue righe come pennellate. Bruno Fiata è uno di quelli, con l'aggiunta di una pretesa: riproporre, con stile aristotelico, la funzione catartica dell'arte. Educare, se possibile. Partendo dall'esperienza vissuta, con un metro quanto mai opportuno: l'amore per la natura tutta e la vicinanza affettuosa all'uomo e alla sua vita. In questa raccolta c'è tutto: un abbecedario di sensazioni e passioni che appartengono ad ognuno di noi. Vien voglia di leggere un po’ alla volta o magari tutt'insieme. Senza regole, proprio senza regole. in copertina: “cercandoti”, grafica ad acquerello di anthos..

Recensioni

Scrivi una recensione

Ogni ora del giorno, tutte le stagioni del cuore...

Ogni ora del giorno, tutte le stagioni del cuore...

Avete idea di quali pennelli si serve un poeta? Di quali colori sulla tavolozza? Sì, niente matite o penne, un poeta getta macchie, stria colori e confonde trasparenze con il gioco magnifico del chiaro e scuro. Più acuto del pittore, lascia sulla carta stampata le sue righe come pennellate.

24 altri prodotti della stessa categoria: